fondazione
Villaggio dei Ragazzi
"Don Salvatore D'Angelo"

Comunicati Stampa, Fotogallerie, La Fondazione

“Napoli Drone Show”: in visita gli studenti dell’Aeronautico del Villaggio dei Ragazzi

 

Gli studenti dell’Istituto Tecnico Trasporti e Logistica “Villaggio dei Ragazzi”, accompagnati dai docenti Speranza Toscano e Angela Polcino, hanno partecipato Sabato 11 e Domenica 12 Marzo 2017, presso il padiglione 6 della Mostra d’Oltremare di Napoli, all’evento: “Napoli Drone Show”. Durante la manifestazione, dedicata alle realtà connesse ai SAPR (Sistemi Aeromobili a Pilotaggio Remoto), più comunemente noti come droni, gli studenti dell’Aeronautico, oltre ad approfondire i concetti di base legati a tali tecnologie e a conoscere il funzionamento dei centri di addestramento al pilotaggio remoto, hanno avuto la possibilità di pilotare, in prima persona, nella fly-zone scenica più grande d’Italia  ed hanno potuto apprendere le nuove opportunità lavorative offerte dal settore. In buona sostanza, una due giorni di esposizione fieristica trascorsa all’insegna della conoscenza di un mercato nato recentemente ma che si sta espandendo in modo esponenziale sia a livello di hobby che sul piano professionale. La partecipazione dei ragazzi all’evento è stata resa possibile grazie all’interessamento del dott. Andrea Marcone, responsabile tecnico operativo dell’ Italdron, azienda leader del mercato italiano di droni. “Uno sguardo proiettato nel futuro – dichiara il Generale Giuseppe Alineri, Commissario Straordinario della Fondazione Villaggio dei Ragazzi- ci impone di adottare dei modelli didattici che vadano oltre la normale programmazione per mettere i nostri studenti nelle condizioni di acquisire competenze utili a trovare un’occupazione dopo il percorso scolastico”. “Se si pensa che recentemente la rivista “Focus” ha stilato una lista dei mestieri che si diffonderanno nei prossimi anni, figurando, al primo posto, il pilota di droni – aggiunge l’ing. Claudio Petrone, Dirigente scolastico dell’Aeronautico – si realizza che non si può non essere aperti a tali innovazioni. Per ciò che riguarda la Fondazione, le classi sono già divenute incubatori ove ricevere la formazione adeguata.”

Comments are closed.

moncler outlet moncler outlet online peuterey outlet peuterey outlet online moncler outlet moncler outlet moncler outlet moncler outlet piumini moncler outlet piumini moncler outlet piumini moncler outlet piumini moncler outlet parajumpers pas cher parajumpers pas cher parajumpers pas cher parajumpers pas cher parajumpers pas cher parajumpers pas cher moncler sito ufficiale moncler sito ufficiale outlet hogan online outlet hogan online outlet hogan online outlet hogan online