fondazione
Villaggio dei Ragazzi
"Don Salvatore D'Angelo"

Comunicati Stampa, Fotogallerie, La Fondazione

Le allieve del Liceo Linguistico ”Villaggio dei Ragazzi” partecipano al Premio “BUONA NOTIZIA

A Giuseppe GUZZETTI, presidente di “Fondazione Cariplo” e Acri e padre del no profit sociale con le fondazioni bancarie, il Premio “BUONA NOTIZIA”. La premiazione è avvenuta Sabato, 26 gennaio 2019, nella Biblioteca del Seminario della Diocesi di Caserta. Oltre Guzzetti, sono stati premiati don Antonio RIZZOLO, direttore di Famiglia Cristiana, Alessandra SARDONI, giornalista de La7, Stefano LAMPERTICO, direttore del giornale di strada Scarp de Tenis. Ai vincitori di questa XI edizione è stata consegnata una scultura in bronzo, opera dall’artista Battista Marello. Il premio è stato promosso dall’Ucsi e dall’Assostampa di Caserta, che dal 2009 selezionano le personalità e i giornalisti che si sono distinte nel loro agire per il bene comune. «L’obiettivo del premio – dice il presidente dell’Assostampa di Caserta, Michele De Simone – è quello di promuovere il valore dell’informazione corretta ed equilibrata». «Il Buone notizie – spiega Luigi Ferraiuolo, segretario generale del Premio – è nato dall’empito di voler promuovere i lati positivi della quotidianità: perché un buon esempio vale più di mille pur impegnati discorsi». Alla cerimonia ha partecipato una delegazione di studenti del prestigioso Liceo Linguistico “Villaggio dei Ragazzi” accompagnata, per l’occasione, dalla docente di religione, Annamaria SUMA.

Comments are closed.