fondazione
Villaggio dei Ragazzi
"Don Salvatore D'Angelo"

Comunicati Stampa, curriculum, Didattica a distanza, Educazione, Fotogallerie, La Fondazione

Villaggio dei Ragazzi: seduta di laurea in videoconferenza alla Scuola Superiore per Mediatori Linguistici

Anche al “Villaggio dei Ragazzi” la fase di “isolamento” per prevenire il contagio epidemiologico di questi mesi non ha interrotto l’attività didattica degli Istituti, che hanno invece continuato a pieno regime programmi e lezioni, così come previsto dalla normativa vigente. Pienamente operativa, dunque, anche la Scuola Superiore per Mediatori Linguistici (S.S.M.L.) dell’Opera maddalonese, ove nella giornata di ieri, venerdì 11, grazie all’impegno dell’intero staff della Scuola universitaria, 5 laureandi in discipline linguistiche hanno potuto discutere la tesi di laurea in videoconferenza, seguiti in diretta streaming da familiari e amici.Teresa Foglia, Silvia Volpicelli, Domenico Santillo, Maria Lucia Ricci e Carmen Spina hanno dunque concluso con soddisfazione un impegnativo percorso di studi che sarà foriero di molteplici opportunità di inserimento professionale e di carriera. Molto interessanti le discipline e gli argomenti scelti dai ragazzi per la discussione: Teresa Foglia e Silvia Volpicelli, autrici, rispettivamente, di una tesi in lingua e traduzione spagnola (Affinità linguistiche: Analogie e differenze nel processo di traduzione tra spagnolo e italiano) ed una in Diritto Internazionale (The European Parlamient and the ordinary legislative procedure) si sono guadagnate la lode. Anche Maria Lucia Ricci ha indirizzato la sua scelta verso la Lingua e Traduzione Spagnola (Tradurre il fumetto: Strategie traduttiva e proposta di Teresa Perales Comics”) mentreDomenico Santillo in Letteratura Italiana e Carmen Spina in Linguistica generale e glottologia (Cent’anni di solitudine: Traduzione e attualizzazione traduttiva a cinquant’anni dalla pubblicazione). La Commissione è stata presieduta dal Vicedirettore della Scuola, Prof. Roberto Genna,  e composta dai docenti Raffaele Spiezia, dell’Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli”, Giorgia IovaneUmberto Aleotti, Nuris Trinidad Vielma, Amalia Gravante, Vincenzo Sarnataro e Valentina Ventrone.Desidero esprimere stima e gratitudine ai professori dell’SSML, che sono riusciti in un difficile momento emergenziale a concludere brillantemente la sessione di laurea. E’ l’ennesima prova che questa Scuola di rango universitario, riconosciuta dal Ministero dell’Università e della Ricerca ed abilitata a rilasciare il Diploma di Mediatore Linguistico, equipollente a tutti gli effetti di legge al Diploma di Laurea in Scienze della Mediazione Linguistica rilasciato nelle Università Statali, è dotata di un eccellente sistema didattico e di risorse professionali di prim’ordine” – ha dichiarato Felicio De Luca, Commissario Straordinario della Fondazione Villaggio dei Ragazzi – don Salvatore d’Angelo. “Nella vita di uno studente – ha continuato De Luca – la laurea è un traguardo significativo che segna il punto d’arrivo di un lungo percorso. Essa richiede molta disciplina e grandi sforzi: per questo, auguro a questi “vanti” della Fondazione di poter essere premiati da una carriera lavorativa brillante. A loro indirizzo tutte le mie congratulazioni ed esprimo l’orgoglio di aver messo a disposizione una Scuola che è fiore all’occhiello nell’ambito dell’insegnamento per le competenze linguistiche”.

I commenti sono stati disabilitati.